Misure di prevenzione dei danni da fauna selvatica

La prevenzione dei danni da predazione rientra tra le finalità della legge 50/1993 che prevede di contribuire agli oneri che gravano sulle imprese agricole e zootecniche per difendersi dalla fauna selvatica e dalle specie protette.

Dal 7 marzo 2018 al 5 aprile 2018 (DGR 182 del 20/02/2018) è possibile presentare le domande di aiuto tramite l'applicativo PSR (Codice del modulo informatico: LUPI).

E' previsto che alla domanda di aiuto sia allegata la dichiarazione "de minimis". La documentazione è disponibile nella sezione modulistica-credito-agrario. I moduli da utilizzare sono: "Modello dichiarazione aiuti De minimis parte I" e "Modello dichiarazione aiuti De minimis parte II".

Per ulteriori informazioni è possibile inviare un messaggio di posta elettronica a adriano.colombera@avepa.it o mauro.pajola@avepa.it.

Pubblicato il: 08.03.2018  -  Ultima modifica: 08.03.2018
Condividi questa pagina:
segnala errore torna su stampa invia e-mail