Attività economiche e produttive

La Giunta regionale, con deliberazione n. 1554/2016, ha affidato all'AVEPA, lo svolgimento delle attività di organismo istruttore per la gestione dei contributi per i danni alle attività economiche e produttive, a seguito degli eventi calamitosi per i quali sia stato dichiarato lo stato di emergenza, a partire dalla primavera del 2013, previsti dalla legge 208/2015.

L'Agenzia svolge tali attività sulla base delle seguenti disposizioni:

  • delibera del Consiglio dei Ministri del 28 luglio 2016, con la quale è stata effettuata la ricognizione delle situazione di emergenza ammissibili e sono state definite le prime disposizioni in merito ai criteri, termini e modalità per la determinazione e concessione dei contributi;
  • ordinanza del Capo del Dipartimento della protezione civile (OCDPC) n. 385 del 16 agosto 2016, con la quale sono state dettate disposizioni operative per l'attivazione dell'istruttoria finalizzata alla concessione di contributi a favore di soggetti privati e attività economiche e produttive, relativamente agli eventi calamitosi verificatisi nel territorio della regione veneto ed in particolare gli eventi del maggio 2013, del gennaio-febbraio 2014, dell'8 luglio e 4 agosto 2015.

Per l'esercizio delle attività l'Agenzia collabora con la struttura di progetto "Gestione Post Emergenze connesse ad eventi calamitosi" della Regione del Veneto per la predisposizione della modulistica e delle modalità tecniche e la gestione delle domande di contributo nonché per i rapporti con il Dipartimento di Protezione Civile.

L'Agenzia provvede alla raccolta delle domande pervenute, alla loro istruttoria e alla determinazione dei soggetti e dei danni ammissibili a contributo.

La concessione del finanziamento è stata disposta con il decreto n. 7 del 15 marzo 2018 del Responsabile della Struttura di Progetto "Gestione Post emergenze connesse ad eventi calamitosi e altre attività commissariali" della Regione del Veneto.

Il decreto è stato adottato a seguito della delibera del Consiglio dei Ministri del 22 dicembre 2017.


Informazioni

Marco Trevisan
tel. 049 7708205
marco.trevisan@avepa.it
Matteo Salmin
tel. 049 7708241
matteo.salmin@avepa.it
Pubblicato il: 28.12.2016  -  Ultima modifica: 04.04.2018
Condividi questa pagina:
segnala errore torna su stampa invia e-mail