Ammassi

A causa dell'attuale pandemia di Covid-19 e delle forti restrizioni alla circolazione imposte negli Stati membri, si è registrato un calo della domanda di determinati prodotti nel settore agricolo, quali il latte e dei prodotti lattiero-caseari (in particolare i formaggi) nonché le carni bovine e ovicaprine.

Per ridurre l'attuale squilibrio tra offerta e domanda, che a sua volta esercita una pressione al ribasso sui prezzi dei prodotti dei settori interessati e per alleviare tali condizioni difficili del mercato, l'Unione europea ha previsto la concessione di aiuti specifici per l'ammasso privato:

  • delle carni fresche o refrigerate di animali della specie bovina, ovina e caprina;
  • di taluni tipi formaggi.


Informazioni

Gianni Pagin
tel. 049 7708768
produzioni.zootecniche@avepa.it
Mario Fabbroni
tel. 049 7708220
produzioni.zootecniche@avepa.it

 

Pubblicato il: 07.05.2020  -  Ultima modifica: 08.05.2020
Condividi questa pagina:
segnala errore torna su stampa invia e-mail