Sottrazione dei fondi all'esercizio dell'attività venatoria - Proroga termini

Con DGR n. 226 - 08.03.2022 (disponibile nella sezione Manuali e procedure) sono stati aperti i termini per la presentazione delle domande per la sottrazione dei fondi all'esercizio dell'attività venatoria.

Con DGR n. 542 del 09.05.2022 sono stati prorogati i termini per la presentazione delle domande ed il nuovo termine è ora alle 24:00 del 31 maggio 2022.

L'articolo 6 del Regolamento di Attuazione del Piano Faunistico Venatorio regionale 2022-2027 prevede che il proprietario o conduttore di un fondo, ricadente all'interno della quota di Territorio Agro-Silvo-Pastorale regionale (TASP), nel quale è consentito l'esercizio dell'attività venatoria, che intenda vietare sullo stesso tale attività deve inoltrare apposita richiesta motivata alla Regione del Veneto, la quale ha delegato la ricezione della stessa all'Agenzia Veneta per i Pagamenti (AVEPA).

Il soggetto richiedente, deve essere preventivamente iscritto all'Anagrafe del settore primario tramite titolarità di un fascicolo aziendale presso AVEPA. Deve inoltre effettuare la registrazione presso gli applicativi AVEPA dov'è possibile consultare il MANUALE UTENTE GUARD.  

Per accedere agli applicativi AVEPA e presentare la domanda mediante la procedura telematica prevista (codice modulo informatico: VENAT), è necessario essere in possesso del sistema di autenticazione SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale).

Si precisa che il richiedente dovrà presentare una singola domanda per ogni provincia all'interno della quale ricadono i fondi oggetto dell'istanza di sottrazione.

Le domande verranno istruite dalla struttura regionale territorialmente competente in materia faunistico-venatoria.

Il manuale per la compilazione delle domande: Manuale per la compilazione domande modulo VENAT, è disponibile nella sezione Manuali e procedure.

Per informazioni scrivere a giuliano.zogno@avepa.it.



Informazioni
Giuliano Zogno
tel 049 7708786
giuliano.zogno@avepa.it
Elena Longo
Tel. 049 7708261
elena.longo@avepa.it

 

Pubblicato il: 23.02.2021  -  Ultima modifica: 11.05.2022
Condividi questa pagina:
segnala errore torna su stampa invia e-mail