Misura 5

Ripristino del potenziale produttivo agricolo danneggiato da calamità naturali e da eventi catastroficI e introduzione di adeguate misure di prevenzione

Il sostegno mira a favorire la ripresa della stabilità reddituale del settore agricolo a seguito di calamità naturali, avversità atmosferiche e disastri ambientali. La Misura interviene nei casi in cui l'intensità e la diffusione dei fenomeni calamitosi siano riconosciuti degli organi competenti rendendo necessari interventi per il ripristino del potenziale produttivo aziendale danneggiato o distrutto.

 

Bandi chiusi: DGR 1937/2015 (intervento 5.2.1)

Bandi aperti: DGR 1203/2016 (intervento 5.2.1)

Scadenza: 11 ottobre 2016


Tipi di interventi

5.2.1 Investimenti per il ripristino dei terreni e del potenziale produttivo agricolo danneggiato da calamità naturali

L'intervento sostiene il ripristino della competitività e della redditività del settore agricolo attraverso la riduzione degli effetti negativi causati da calamità naturali, avversità atmosferiche ed eventi catastrofici. L'intervento sostiene la realizzazione di investimenti per il ripristino dei terreni e del potenziale produttivo e zootecnico aziendale danneggiato o distrutto da eventi avversi a carattere eccezionale in conformità alla normativa comunitaria e nazionale vigente.


Informazioni
Stefano Bassi
tel. 049 7708767
interventi.strutturali@avepa.it

Pubblicato il: 20.01.2016  -  Ultima modifica: 09.10.2018
Condividi questa pagina:
segnala errore torna su stampa invia e-mail