COVID - 19 - Avviso provvedimenti per fronteggiare l'emergenza

Visto lo stato di difficoltà in cui versano il Paese e la Regione Veneto a causa dell'emergenza epidemiologica da COVID - 19, la Giunta Regionale con deliberazione n. 319 del 17 marzo 2020, ha disposto:
  • l'inserimento "dell'evento biotico emergenza epidemiologica" nell'elenco delle calamità naturali gravi;
  • proroga di 6 mesi dei termini di realizzazione e presentazione delle domande di saldo per le operazioni in realizzazione durante la situazione di emergenza per le domande di aiuto presentate ai sensi delle DGRV n. 989/2017, 2112/2017, 736/2018, 1940/2018, 650/2019, 835/2019, 836/2019 e dei bandi approvati sulla Misura 19 dai GAL;
  • la non applicazione della sanzioni e riduzioni per "rispetto del numero minimo dei partecipanti" con riferimenti ai corsi professionali e alle iniziative formative di cui alla Misura 1 e all'intervento 2.3.1 di cui alle DGRV 736/2018 e 457/2019, in corso di realizzazione al momento dell'adozione delle misure emergenziali per il COVID - 19;
  • con decreto del Direttore della Direzione AdG FEASR e Foreste n. 21 del 20 marzo 2020 sono stati prorogati termini per la presentazione delle domande di aiuto per i Bandi DGR 1941/2019 e DGR 1942/2019. I nuovi termini sono quelli indicati nel file pubblicato alla pagina Documenti generali PSR 2014-2020.

Certificati di abilitazione all'acquisto ed utilizzo dei prodotti fitosanitari e certificati di abilitazione alla consulenza sull'uso sostenibile dei prodotti fitosanitari.

Ai sensi dell'art. 103 comma 2 del Decreto Legge 17 Marzo 2020 n.18, il Certificato di abilitazione all'attività di consulente, nonché il Certificato di abilitazione all'acquisto e all'utilizzo dei prodotti fitosanitari ad uso professionale in scadenza tra il 31 gennaio e il 15 aprile 2020, conservano la loro validità fino al 15 giugno 2020.

Pubblicato il: 20.03.2020  -  Ultima modifica: 23.03.2020
Condividi questa pagina:
segnala errore torna su stampa invia e-mail