Approvazione graduatoria quote Prosecco

E' stata approvata la graduatoria regionale di assegnazione delle superficie per la quota Prosecco (Decreto 381 del 28 febbraio 2018), secondo la DGR 1560/2017.

Le ditte assegnatarie sono state individuate in funzione del punteggio ammesso per  ogni domanda, sulla base dei criteri di idoneità e preferenza previsti dal bando, posseduti alla data di presentazione della domanda, ed espressamente richiesti in domanda, fino ad esaurimento della superficie messa a disposizione. A parità di punteggio, la graduatoria è stata stilata in ordine crescente di data di nascita del rappresentante legale (giorno/mese/anno), dando quindi precedenza ai richiedenti più giovani sulla base del giorno, mese ed anno di nascita.

L'intervento di realizzazione della quota dovrà realizzarsi entro il 31 luglio 2018 e la Ditta dovrà provvedere ad aggiornare il proprio schedario viticolo attraverso gli appositi moduli informatici utilizzati per l'aggiornamento (saranno ritenute valide le domande/comunicazioni di aggiornamento schedario secondo quanto previsto dalla normativa).

Inoltre, con il Decreto 381 del 28 febbraio 2018 è stata di autorizzata la conversione in autorizzazione dei diritti indicati nelle domande presentate ai sensi della DGR 1560/2017. La conversione non ha riguardato i diritti indicati nelle domande di assegnazione oggetto di rinuncia ed i diritti oggetto di una specifica domanda di modifica schedario per la loro conversione in corso di istruttoria o già autorizzata.

La guraduatoria e l'elenco dei diritti convertiti e delle corrispondenti autorizzazioni generate sono disponibili nella sezione documenti (Decreto del Dirigente n. 381 del 28.02.2018 - Graduatoria assegnazione quote Prosecco).

Ulteriori informazioni sono diponibili nella sezione Albi ed elenchi.

Pubblicato il: 28.02.2018  -  Ultima modifica: 28.02.2018
Condividi questa pagina:
segnala errore torna su stampa invia e-mail