Le funzioni regionali delegate

La legge istitutiva dell'AVEPA prevede che la Regione del Veneto possa affidare all'Agenzia, previa stipula di apposite convenzioni, la gestione di qualsiasi aiuto in materia di agricoltura e sviluppo rurale, nonché lo svolgimento di funzioni inerenti il monitoraggio di flussi finanziari relativi ai fondi strutturali dell'Unione europea.

Nel corso degli anni la Giunta regionale ha affidato all'Agenzia gran parte delle proprie funzioni amministrative nel settore agricolo.

Le tappe della delega di funzioni

2002

  • Aiuti nell'ambito del Piano di sviluppo rurale della Regione del Veneto

2003

  • Aiuti di stato: influenza aviaria, indennizzi BSE, credito d'imposta, interventi agroindustriali
  • Aggiornamento schedario viticolo per inventario del potenziale produttivo viticolo Riserva Regionale diritti di impianto vigneti
  • Gestione albi DOC
  • Elenchi IGT
  • Prelievo supplementare (quote latte)
  • controlli FEAOG - Leader +, FESR - PRAI I
  • Indagine ISTAT sulla struttura delle aziende agricole

2004

  • Aiuti di stato: indennizzi BSE
  • Aiuti di stato: fermi sanitari nel settore avicolo
  • Aiuti di stato: fermi sanitari nel settore apistico
  • Controlli FESR - MIGREST

2005

  • Aiuti di stato: aiuti per conservazione paesaggio e fabbricati rurali di interesse storico
  • Irrogazione sanzioni amministrative per le materie di competenza
  • Indagine ISTAT sulla struttura delle aziende agricole
  • Controlli FESR - PRAI II, TERREGOV

2006

  • Fascicolo aziendale
  • Carburanti agricoli agevolati (UMA)

2007

  • Indagine ISTAT sulla struttura delle aziende agricole
  • Programma di sviluppo rurale 2007-2013 - Attività dell'Autorità di gestione connesse con la selezione delle domande di aiuto (misura 211)

2008

  • Programma di sviluppo rurale 2007-2013 - Attività dell'Autorità di gestione connesse con la selezione delle domande di aiuto
  • Indagine ISTAT sulla rilevazione di controllo della copertura e qualità del prototipo di registro statistico delle aziende agricole di ISTAT
  • Aiuti di stato - Piano di azione per la qualità del tabacco in Veneto
  • FEAGA - Piano di azione regionale per la ristrutturazione del settore bieticolo-saccarifero

2009

  • Aiuti di stato - Programma regionale d'intervento per il credito di esercizio a favore delle imprese agricole del Veneto

2010

  • Indagine ISTAT - 6° Censimento Generale dell'Agricoltura
  • Aiuti di stato - Gestione tecnica e amministrativa dei procedimenti in materia di apicoltura di cui alla DGR n. 2755 del 16 novembre 2010 "Legge regionale 18 aprile 1994, n. 23 Norme per la tutela lo sviluppo e la valorizzazione dell'apicoltura"

Nel 2010, in vista dell'attivazione dello Sportello unico agricolo (DGR n. 3549 del 30 dicembre 2010) sono state inoltre affidate all'Agenzia le funzioni già svolte dagli ex Ispettorati regionali dell'agricoltura:

  • certificazioni delle qualifiche di imprenditore agricolo, imprenditore agricolo professionale e di coltivatore diretto
  • approvazione del piano aziendale di cui all'articolo e accertamento della funzionalità dei fabbricati rurali all'esercizio dell'agricoltura
  • tutela ed edificabilità delle zone agricole
  • autorizzazione per l'acquisto e l'impiego dei prodotti fitosanitari molto tossici, tossici e nocivi
  • controlli in loco dell'attività formativa autorizzata riguardante i corsi di aggiornamento per il corretto impiego dei prodotti fitosanitari
  • partecipazione alle Commissioni e ai Comitati provinciali previsti dalle norme nazionali e regionali
  • mutui fondiari
  • parere per l'autorizzazione dei miglioramenti fondiari
  • notifica di attività di produzione biologica
  • credito agrario a breve a favore delle aziende agricole
  • concessione degli aiuti di Stato per l'ammasso delle patate da consumo e alla trasformazione industriale delle patate
  • vigilanza sui controlli funzionali e sulla tenuta dei libri genealogici
  • concessione di contributi per lo sviluppo della gelsi-bachi-sericoltura
  • avversità atmosferiche, calamità naturali ed eventi eccezionali (individuazione dei territori colpiti, accertametno dei danni, istruttoria delle domande e concessione di benefici creditizi)
  • concessione degli aiuti previsti per il contrasto delle crisi di mercato
  • contratti agrari
  • esecuzione dei controlli relativi all'assegnazione di carburanti agevolati in agricoltura
  • ogni altra funzione assegnata per disposizione di legge o atto amministrativo agli Ispettorati Regionali Agricoltura

2011

  • Aiuti di stato - Gestione tecnica e amministrativa dei procedimenti relativi agli aiuti de minimis a favore delle imprese viticole danneggiate dalla peronospora della vite
  • Supporto tecnico dell'Agenzia all'Autorità di Gestione del Programma per l'effettuazione delle verifiche in loco di primo livello su progetti finanziati dal Programma Operativo Regionale - Obiettivo Competitività regionale e occupazione, parte Fondo Europeo di Sviluppo Regionale 2007/2013
  • Esecuzione dei procedimenti sulla produzione di uova da cova e l'attività degli incubatoi
  • Aiuti di stato - Gestione tecnica e amministrativa dei procedimenti in materia di apicoltura per l'erogazione dei contributi della legge 24/12/2004 n. 313 "Disciplina dell'apicoltura" - Azione 10.10 per l'ammodernamento delle sale di smielatura e dei locali per la lavorazione dei prodotti apistici

2012

  • Carburanti agevolati per l'agricoltura: Funzioni relative alla definizione delle modalità operative di esecuzione dei controlli oggettivi e alla predisposizione del campione di aziende da sottoporre a controllo
  • Gestione tecnica ed amministrativa dei procedimenti di istruttoria e riconoscimento della classificazione di "terreno abbandonato da almeno cinque anni", relativamente agli impianti solari fotovoltaici collocati a terra
  • Ulteriori competenze in materia di indennizzi per danni alle produzioni agricole causate da eccezionali avversità atmosferiche
  • Esecuzione dei procedimenti per misure eccezionali di sostegno del mercato del pollame in Italia.
  • Indagine ISTAT - Rilevazione sulle principali legnose agrarie - Anno 2012

2013

  • Integrazione alla convenzione del 17 marzo 2003 per lo svolgimento di attività e funzioni di controllo nel settore ortofrutticolo
  • Gestione delle funzioni e dei relativi procedimenti derivanti dall'applicazione del DM 12 ottobre 2012 "Norme concernenenti la classificazione delle carcasse suine"
  • Indagine ISTAT - Rilevazione sulla struttura e produzioni delle aziende agricole - Anno 2013

2014

  • Svolgimento delle attività istruttorie relative alle fattorie sociali previste dalla DGR 2334/2014 in materia di agricoltura sociale
  • Esecuzione dei controlli nel campo della salute, sanità e benessere degli animali delle aziende agricole aderenti al regime di pagamento unico

2015

  • Affidamento dei procedimenti derivati dall'applicazione delle disposizioni di cui al d.m. 2337/2015 sulle modalità di applicazione dell'art. 151 del reg. (UE) 1308/2013 per le dichiarazioni obbligatorie nel settore del latte e dei prodotti lattiero caseari
  • Concessione di aiuti regionali per la promozione e valorizzazione delle produzioni lattiero casearie di qualità, art. 24 della L.R. 6/2015 ¿ Legge di stabilità regionale
  • Attività di gestione tecnica ed amministrativa della Banca della terra veneta e assegnazione terreni
  • Programma di cooperazione "Interreg V-A Italia-Croazia" approvato con decisione della CE C(2015)9342 del 15.12.2015

2016

  • Attività di organismo istruttore per la gestione dei contributi per i danni alle attività economiche e produttive, a seguito degli eventi calamitosi per i quali sia stato dichiarato lo stato di emergenza, a partire dalla primavera del 2013, previsti dalla legge 208/2015.
  • Svolgimento del ruolo di Autorità di Audit (AdA) del Programma di cooperazione transfrontaliera Italia-Croazia per il periodo di programmazione 2014-2020
  • Rilevazione campionaria di controllo del Registro delle aziende agricole

2017

  • Affidamento delle funzioni di organismo intermedio, ai sensi dell'art. 123 par. 7 del Regolamento (UE) n. 1303/2013, per la gestione di parte del Programma Operativo Regionale (POR) FESR 2014-2020 della Regione del Veneto (Deliberazione della Giunta Regionale n. 226 del 28 febbraio 2017).
  • Affidamento ad AVEPA della gestione dei procedimenti derivanti dall'applicazione della Deliberazione della Giunta regionale n. 1937/2016 relativa alla concessione di aiuti per dare attuazione al progetto di eccellenza "Promozione e valorizzazione dell'enogastronomia e della tipicità Regionale come turismo esperienziale" da parte della Regione Veneto - Unità Organizzativa Promozione Agroalimentare (Deliberazione della Giunta Regionale n. 692 del 16 maggio 2017).

 

Pubblicato il: 28.08.2014  -  Ultima modifica: 16.10.2018
Condividi questa pagina:
segnala errore torna su stampa invia e-mail